L'evento
Gli artisti

Tirradio

Tirradio

L.A. Project 369

L.A. Project

Ladansa

Ladansa

Un evento che arriva da lontano

La nostra storia

Il TenDanza è un evento a cadenza annuale del periodo di carnevale organizzato dal G.G.O. (Gruppo Giovanile di Orsaria) a partire dal 1994. L’evento si ispira alla storica mascherata di Orsaria, un piccolo paese in provincia di Udine, una delle più grandi e famose in Friuli Venezia Giulia, che per svariati motivi perlopiù logistici ed organizzativi nel febbraio del 1993 deciderà che quell’anno sarà l’ultimo.

È qui che entra in gioco il G.G.O., gruppo di giovani nato diversi anni prima per organizzare una bellissima festa sulle sponde del fiume Natisone, che con lo spirito di iniziativa di diversi suoi membri decide di far proseguire la tradizione della mascherata con un evento meno grande e impegnativo ma comunque coinvolgente. L’idea c’è ed è ambiziosa: creare un evento diviso in cinque serate dove regalare ore di festa al pubblico, manca però il nome. Viene quindi coinvolto un creativo del paese che trova il nome di “TENDANZA” parola composta da “TEND” come tendone (il luogo dove si svolgeranno le serate) e “DANZA” per far capre di che cosa si tratta: festa, balli e divertimento in vero stile carnevale friulano. Disegnato il logo che richiama molto i vestiti colorati del carnevale nel 1995 si parte. Viene allestito un grande tendone da 35 metri che si estende in via San Ulderico, a fianco della vecchia sede degli Alpini di Orsaria dove oggi sorge il teatro.

Si parte venerdì 24 febbraio 1995 con il gruppo “MAD SCRAMBLE”, proseguendo sabato 25 con “LA NUMERO UNO TIRRADIO”, domenica 26 con l’orchestra “MACEDONIA GROUP”, lunedì 27 festa non stop dalle 17.00 in attesa del martedì grasso per poi concludersi con la grande serata del 28 febbraio 2018 con “LA NUMERO UNO TIRRADIO” che registra una presenza di oltre 600 persone. È da subito un grandissimo successo che sprona a fare sempre meglio i giovani ragazzi del gruppo. Si arriva al carnevale del 2002 quando si verifica un imprevisto: dove sorge il tendone riscaldato del TenDanza inizieranno a breve i lavori per la costruzione del nuovo TeatrOrsaria: i giovani si trovano davanti ad un bivio: lasciar perdere la festa o continuare altrove?

La risposta alla domanda è chiara immediata: “Certo che continuiamo! Ma dove?” L’idea è quella di proseguire sul polisportivo comunale di Premariacco, nell’area antistante il campo da calcio. Viene così allestito un nuovo tendone e la festa ha inizio: dal 2002 le serate sono diventate tre e l’evento si svolge in questo luogo. Difficoltà, crisi e decisioni difficili non hanno fermato il gruppo che continua ancora oggi ad organizzare la più grande festa di carnevale in regione. Nel 2006 viene addirittura organizzata una serata di capodanno in collaborazione con Radio Piterpan.

Dalla prima edizione se ne è fatta di strada: l’ammodernamento del piano su cui poggia il tendone, il continuo investimento in migliorie, nuovi servizi come il guardaroba e la sicurezza oltre che all’esibizione ogni anno di nuovi gruppi e DJs di grande fama hanno portato il TenDanza ad essere quello che è oggi. Dalla prima edizione il martedì, serata centrale dell’evento, è con ingresso a pagamento che oltre a servire per il continuo miglioramento della festa viene devoluto in gran parte in beneficienza, tante le iniziative realizzate dalla prima edizione: fondi al centro di riferimento oncologico di Aviano, aiuti economici a famiglie del territorio, la donazione di un furgone alla locale società sportiva e molto altro.

...